Estrarre mp3 da DVD con DVD Audio ExtractorA volte mi capita di comprarmi o farmi regalare esibizioni dal vivo dei miei artisti preferiti, su supporto DVD, e di godermele tranquillamente tra divano, maxi schermo e impianto HI-FI. Ho pensato che sarebbe altrettanto bello riuscire a goderne anche fuori casa portando con me solo la parte audio memorizzandola all’interno di uno smartphone o di un lettore portatile. Per cui mi sono messo a cercare programmi gratuiti in grado di aiutarmi a raggiungere questo scopo ma mentre per estrarre la parte video ne ho trovati diversi per quella l’audio è tutta un’altra cosa.

Comunque dopo un’accurata ricerca ho scovato nella rete un programma che fa quello che voglio (anche se è solo in parte è gratuito) il suo nome è DVD Audio Extractor.

DVD AUDIO EXTRACTOR

DVD Audio Extractor è un programma in grado di estrarre la parte audio contenuta all’interno di Blu-ray Disc, DVD-Audio e DVD-Video e di salvarla nei formati audio più conosciuti come MP3, WAV, OGG, FLAC. L’applicazione è disponibile per sistemi Windows, Mac OS X e Linux (Ubuntu e Fedora) e si può scaricare dal seguente link dvdae.com/download.

Ora proviamo ad estrarre i brani presenti all’interno di un DVD e di salvarli nel formato MP3, quindi procediamo all’installazione di DVD Audio Extractor e infine lanciamolo. La prima finestra che appare contiene i ringraziamenti per aver scelto quest’applicazione e viene sottolineato che questa versione del programma è di prova e ha una durata di 30 giorni dalla data di installazione.

Finestra di avvio di DVD Audio Extractor 7.0 dove è possibile inserire la chiave per la registrazione o procedere con il periodo di prova del programma

Per questo periodo tutte le funzioni del software saranno attive consentendoci in tal modo di valutarlo appieno per un futuro possibile acquisto. Comunque ora proseguiamo premendo il tasto Register Later. La finestra 1 di 4 ci porta dentro il programma vero e proprio quindi iniziamo la nostra operazione di estrazione.

 Finestra 1 di 4 di DVD Audio Extractor 7.0 dove è possibile selezionare il contenuto del disco da estrarre

Scegliamo il tipo sorgente da cui recuperare le informazioni, può essere il lettore dove c’è il nostro disco ma anche una cartella del nostro PC dove sono memorizzati file copiati precedentemente da un DVD, riempiamo se vogliamo i campi Artist, Album, Year e Genre per popolare i tag ID3 del file MP3, scegliamo nella colonna di sinistra il titolo e in quella di destra il capitolo (di cui possiamo anche cambiare nome facendoci doppio clic sopra) e infine premiamo il tasto Next (se vogliamo controllare il contenuto del capitolo una volta selezionato possiamo vederne il contenuto tramite il player incorporato). Nella finestra 2 di 4 scegliamo come formato di uscita l’MP3 e lasciamo invariate tutte le altre opzioni che nella maggior parte dei casi vanno più che bene quindi premiamo il tasto Next (qui possiamo anche verificare lo spazio che occuperà il file che verrà creato).

Finestra 2 di 4 di DVD Audio Extractor 7.0 è possibile scegliere le caratteristiche del file audio

Nella finestra 3 di 4 scegliamo la cartella dove salveremo il nostro file, nel caso avessimo scelto più capitoli possiamo decidere se dividerli in più file o inserirli tutti dentro ad uno unico quindi attiviamo la normalizzazione del volume al 100% per con l’obiettivo di mantenere tutto la nostra collezione di file MP3 ad un livello audio standard e infine premiamo il tasto Next.

Finestra 3 di 4 di DVD Audio Extractor 7.0 dove scegliere la cartella per salvare il file audio e il suo volume

Nell’ultima finestra la 4 di 4 non ci rimane che avviare la procedura di estrazione prendo il tasto Start. Il tempo necessario per completare la procedura e avremo pronto il nostro brano in formato MP3 da ascoltare anche in movimento. Per procedere con altre estrazioni premiamo il tasto Restart altrimenti per terminare il tasto Exit.

Finestra 4 di 4 di DVD Audio Extractor 7.0 dove avviare la procedura di estrazione e salvataggio

Come detto precedentemente questo programma funziona perfettamente solo per 30 giorni dall’installazione dopo di che si blocca e non ne vuole sapere di avviarsi. Ho provato a installare nuovamente il programma ma anche in questo caso mi avverte di aver superato i 3 giorni di prova e non si avvia. Per riuscire ad utilizzare DVD Audio Extractor dopo i fatidici 30 giorni l’unica soluzione che ho trovato è stata quella di riportare l’orologio del PC alla data di installazione del programma, ingannandolo e permettendomi di utilizzare il programma liberamente. Dopo il suo utilizzo ricordiamoci di rimettere a posto la data del PC.