Gestire connessione wireless con AndroidIn mancanza di una connessione dati 3G o 4G l’unica speranza per connettersi ad Internet è sfruttare una rete WiFI. Con uno smartphone o un tablet con a bordo Android e le giuste App abbiamo tra le mani uno strumento ideale per scandagliare l’etere alla ricerca di un connessione wireless. Qui di seguito ho voluto provare alcuni programmi in grado di aiutarci un questa ricerca.

 Analizzatore WiFi

Scandagliare la rete wireless con AndroidAnalizzatore WiFi è uno strumento che ci consente di verificare la presenza di eventuali reti wireless attive, visualizzandone il nome, l’intensità del segnale, il tipo di protezione (WEP, WPA, etc.) e il canale utilizzato. Quest’ultima informazione ci può aiutare a scegliere il canale più libero con l’obiettivo di migliorare le prestazioni della nostra rete.

Verifichiamo la presenza di reti WiFi intorno a noi con Android e Analizzatore WiFi

Un difetto di questa applicazione è che non consente di connettersi ad una delle reti trovate a meno che non si installi l’app WiFi Connecter Library di cui parleremo più avanti. L’ultima versione di Analizzatore WiFi è la 3.2.2 e per utilizzarlo è necessario avere Android nella versione 1.5 o successiva. Per ulteriori approfondimenti il sito dello sviluppatore è farproc.com.

WiFi Connecter Library

WiFi Connecter Library è un’app che consente di connettersi ad una delle reti WiFi disponibili intorno a noi. Questa applicazione non funziona da sola ma richiede la presenza di Analizzatore WiFI per funzionare a cui deve succedere nell’ordine di installazione.

Connettere Android ad una rete WiFi

L’ultima versione di WiFi Connecter Library è la 2.0.1 e per utilizzarla è necessario avere Android nella versione 1.5 o successiva. Per ulteriori approfondimenti il sito dello sviluppatore è google.com.