IMEIIl codice IMEI, abbreviazione di International Mobile Equipment Identity, è un numero composto da 15 cifre che identifica univocamente un dispositivo in grado di connettersi alla rete cellulare (come telefonini ma anche tablet con connessione 3G o 4G). Come già accennato il codice IMEI è composto da 15 numeri suddivisi in base alle informazioni che devono trasmettere, la sua struttura è: 111111-22-333333-4 dove:

  • gli 1 identificano la casa produttrice e il modello del dispositivo,
  • i 2 indicano il luogo di costruzione o assemblaggio,
  • i 3 il numero di serie dell’apparecchio
  • e infine il 4 la cifra destinata alla verifica che il codice IMEI sia corretto.

L’IMEI è memorizzato all’interno del dispositivo e viene trasmesso ogni volta che si effettua una chiamata, in caso di furto se comunicato agli operatori telefonici viene inserito all’interno di una back list rendendo l’apparecchio inutilizzabile all’interno dei loro network. Quindi in caso di furto ricordiamoci di comunicare il codice IMEI del nostro dispositivo oltre che al nostro gestore telefonico anche a tutti gli altri. Sfortunatamente è possibile modificare il codice IMEI quindi un ladro cambiando ad un dispositivo rubato il codice originale con un altro non segnalato può riattivare il dispositivo. Quindi attenti a non comunicare mai in nessun modo l’IMEI del proprio apparecchio potrebbe essere preda di individui poco raccomandabili.

IMEI è un codice numerico che identifica ogni singolo cellulare

Per scoprire l’IMEI del proprio dispositivo è sufficiente digitare la sequenza di caratteri *#06# e verrà visualizzato come nell’esempio qui accanto (il codice si può trovare anche stampato sull’imballo dell’apparecchio, su un foglio in dotazione o all’interno del vano batteria). Un altro utilizzo che viene fatto del codice L’IMEI è da parte delle forze dell’ordine per intercettare le comunicazioni effettuate con un determinato apparecchio. Per ulteriori approfondimenti è disponibile il sito imei.info in grado di analizzare i codici IMEI per sviscerare le informazioni in esse contenute.