Windows Store il negozio virtuale per applicazioni Windows 8Con l’uscita di Windows 8 e la sua nuova interfaccia chiamata schermata Start abbiamo assistito alla nascita di una nuova serie di applicazioni in grado di sposarsi alla perfezione con il nuovo modello di interazione proposto dalla Microsoft, il tocco.

La schermata Start di Windows 8 e le nuove app a riquadri o Live Tiles

Caratterizzate nel loro aspetto da riquadri (live Tiles), spesso animati, queste applicazioni possono essere installate e aggiornate esclusivamente attraverso il nuovo Windows Store, accessibile tramite l’apposita app chiamata per l’appunto Store.

Windows Store per Windows 8 e Windows RT

I programmi presenti all’interno del Windows Store sono suddivisi per categorie e costo mentre per ricerche più mirate è possibile servirsi della barra degli Accessi (Charms menu) e della voce Cerca (comunque basta digitare all’interno del Windows Store il nome dell’applicazione cercata). Installare una nuova app è molto semplice: selezioniamola e seguiamo le istruzioni proposte, mentre per aggiornare quelle già installate, accediamo al Windows Store, scegliamo la voce Aggiornamenti in alto a destra dello schermo (se presente) e seguiamo le indicazioni. La presenza di eventuali aggiornamenti è evidenziata all’interno del riquadro (Live Tiles) dell’app Store attraverso un numero che indica la quantità di applicazioni per cui è disponibile una nuova versione. Scelta un’app di nostro interesse, all’interno del Windows Store, possiamo scrivere una recensione o condividerla servendoci della barra degli Accessi (Charms menu) e della voce Condivisione. Qui di seguito voglio elencare alcune delle applicazioni più riuscite e utili disponibile per Windows 8:

  • SkyDrive: quest’app ci consente di memorizzazione sul cloud i nostri file organizzati in cartelle rendendoli accessibili in ogni momento e con qualunque dispositivo.
  • Mail, Calendario, Contatti e Messaggi: un poker di app per gestire le email, gli impegni, i contatti e una chat.
  • Foto: un’app per visualizzare le foto e i filmati presenti all’interno del PC ma anche su SkyDrive, Facebook o un altro PC. Foto è in grado anche di importare immagini da un dispositivo esterno, di condividerle e di effettuare operazioni di fotoritocco base.
  • Musica: quest’app ci permette di ascoltare i file musicali presenti sul nostro PC ma anche di accedere a Xbox Music per l’acquisto o lo streaming gratuito di milioni di brani musicali.
  • Video: al pari dell’app Musica anche Video ci consente di visualizzare i file video presenti all’interno del nostro PC ma anche di accedere a Xbox Video per acquistare o noleggiare film o programmi TV.
  • Meteo: un’applicazione per visualizzare le previsioni metereologiche delle località preferite per i successivi 10 giorni.
  • Store: l’app presente all’interno di ogni PC con Windows 8 necessaria per l’accesso al Windows Store.
  • Adobe Reader: il lettore ufficiale per i file PDF per Windows 8.

Le app native per Windows 8 sono nella stragrande maggioranza dei casi delle applicazioni dall’interfaccia gradevole ma decisamente prive di quelle funzioni avanzate a cui siamo sempre stati abituali nel mondo dei PC facendole in tal modo assomigliare molto a quelle presenti all’interno dei moderni smartphone. Attenzione il Windows Store è accessibile esclusivamente attraverso Windows 8 e Windows RT e per poterlo utilizzare appieno è necessario possedere un account Microsoft (che possiamo creare alla pagina signup.live.com) oppure possederne già uno per Hotmail, SkyDrive, Xbox LIVE o quello Windows Phone. Per ulteriori approfondimenti sono disponibili i collegamenti Microsoft alle app di Windows 8 e alle app nel Windows Store.